ITALIANI E GRECI: UNA FACCIA, UNA RAZZA

Kalimèra!


Ho sempre avuto simpatia per i Greci, non per il detto in se', citato anche nel film da Oscar di Gabriele Salvatores, ma perché in effetti penso che tante cose ci abbiano accumunato nel passato (Atene e Roma culle della cultura) e purtroppo al momento anche nel presente (capezzali di crisi).
Anche nella letteratura gialla,  se noi abbiamo il nostro Camilleri, la Grecia ha il suo Πέτρος Μάρκαρης, Petros Màrkaris (Istanbul, 01-01-1937) che agli inizi di Aprile tornerà nelle librerie italiane con un nuovo libro:  Io e Kostas Charìtos.


Màrkaris & Charìtos, (con gli accenti posizionati così, mentre in Italia solitamente li posizioniamo su altre, sbagliando), rappresentano l'alter ego della coppia


siciliana a cui molti di noi sono affezionati.


La serie del commissario Charìtos:
- Ultime della notte (2000) 
Titolo originale: Nychterino deltio - Traduzione G. Loria - Editore: Bompiani - Pg 343
- Difesa a zona (2002) 
Titolo originale: Amyna zones - Traduzione: A. Di Gregorio - Editore: Bompiani - Pg 471
- Si è suicidato il Che (2004)
Titolo originale: O Tse aytoktonesse -- Traduzione: A. Di Gregorio - Editore: Bompiani - Pg 422
- La lunga estate calda del commissario Charitos (2007) 
Titolo originale: Vasikos motochos - Traduz. A. Di Gregorio - Editore: Bompiani - Pg 375
- I labirinti di Atene (2008)
Titolo originale: Athena proteuousa ton Valkanion - Traduz. A.. Di Gregorio - Editore Bompiani - Pg 173
- La balia (2009) 
Titolo originale: Palia, poly palia -- Traduz. A. Di Gregorio - Editore: Bompiani - Pag 288




Due trailer, per capire di chi stiamo parlando, lo scrittore:




 e il commissario, anche lui oggetto di una trasposizione filmica nel suo paese, 
ITALIANI E GRECI: UNA FACCIA UNA RAZZA ma ci sono anche DIFFERENZE...
 Buona visione e καλή αντάμωση

0 geo-commenti:

Posta un commento

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.