I WISH I WERE HERE

Domani, 23 Aprile è San Giorgio, per gli abitanti di Barcellona San Jordi, patrono della Catalogna.


In questa data e in questo luogo hanno un modo per festeggiarlo che me gusta mucho.


Rispettando una tradizione che si pensa risalga al XV secolo, le coppie si scambiano libri e rose come in passato, quando le donne ricevevano il fiore e contraccambiavano con un libro, commemorando così anche la morte di Cervantes (e anche di William Shakespeare).


Dal 1995 el Dia de San Jordi corrisponde alla Giornata Mondiale del Libro e la città è un fiorire di eventi a tema letterario nei centri civici, nelle biblioteche e nelle librerie, presenziati dagli scrittori. Ma anche le Ramblas non mancano di dare il loro contributo e le bancarelle dei fiori sono affiancate da quelle dei libri, per non parlare dei mercatini di scambio di libri “letti” e spettacoli per bambini ed adulti.

Se poi oltre al lato "geografia" volete vivere anche il lato "giallo", basta spostarsi un po'. Percorrete tutte le Ramblas, fino alla statua di Colom, girate a sinistra lungo il Passeig del nostro caro navigatore (Colom è Cristoforo Colombo), proseguite per il Passeig d'Isabel II (dopo quello dedicato a Colombo, non si poteva chiamare in altro modo), virate a destra fino al quartiere della Barceloneta e vicino al Mercato, in un quartiere in cui vi sembrerà di essere dentro un romanzo di Francisco González Ledesma, troverete un luogo molto speciale, questo...





Io alla Libreria Negra Y Criminal ci sono stata e ho incontrato Paco Camarsa che ha avuto la gentile pazienza di ascoltare il mio...portogolo. 
Inutile dire che lo invidio molto.


Dimenticavo...ho sbagliato il titolo del Post. Volevo scrivere: I WISH I WORKED HERE!!!!

2 geo-commenti:

  1. Libro, decisamente libro... ^_^

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.