LISTA DELLA SPESA...






    Domani è sabato, giorno tradizionalmente dedito a spesa, nel senso di:
    approvvigionamento, 
    "cosa mangiamo domenica?", 
    elenco, 
    scrivere la lista della spesa, altrimenti ci dimentichiamo cose, 
    "non mi deve mancare niente!" 

    cosa che poi irrimediabilmente finisce con 3 file nel giro di 4 ore (ipermercato, supermercato, tabaccaio).

    La lista vale anche per i libri. 




    • Titolo: Io e Kostas Charitos
    • Autore: Markaris Petros
    • Traduttore: Di Gregorio A.
    • Editore: Bompiani
    • Data Pubblicazione: 2010
    • Pag: 137



          • LA TRAMA
    Dopo aver lavorato come dirigente in un grande cementificio e aver fatto lo sceneggiatore (ha lavorato molto con Theo Anghelopoulos), Markaris si trova a essere "perseguitato" da un personaggio della sua fantasia, che gli chiede con prepotenza di prendere corpo, di diventare "reale": Kostas Charitos, il protagonista dei suoi romanzi, un incrocio fra la figura del padre e alcune figure della società greca contemporanea. Markaris inizia così a riconsiderare la letteratura poliziesca da Montalbàn ad Agata Christie, dal giallista svedese Henning Mankell a Simenon e alla Cornwell, tracciando i confini di un "poliziesco del sud" e un "poliziesco del nord", per capire meglio come si colloca il suo commissario. Nel frattempo lavora per il cinema, studia e mette in scena Brecht, traduce Goethe, con una curiosità inesausta che è la stessa che aveva da ragazzo, quando bighellonava per il mondo ed era un giramondo felice.



    Questo di Markaris lo aspettavo. Sapevo sarebbe uscito, lo sapevo addirittura prima che apparisse l'incipit nel Corsera...
      
    Nella lista ne ho altri: spagnoli in lingua, portoghesi già nel Palco centrale (vedi Post 7 Aprile), brasiliani in arrivo (almeno spero), cileni tradotti in italiano, turchi che erano in uscita, ma si fanno attendere.

    Il problema? 
    Il carrello è troppo grande, il mio porte-monnaie troppo piccolo, il mio tempo troppo poco.

    Se torno a nascere voglio nascere gatto! 
    Un gatto che sappia leggere e con residenza proprio nella casa della copertina del libro. La ciotola con crocchette sotto la bouganville please!




    0 geo-commenti:

    Posta un commento

     

    Geo-lettori im-pazienti

    Geografando in fb

    Geo-MEMO

    I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
    Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
    Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.