LE 3 ESSE: SERRAVALLE NOIR 2010, SERGE QUADRUPPANI, SATURNE

Mi ha fatto molto piacere leggere che alla IV edizione di  Serravalle Noir 2010, organizzata dal Club Amici del Giallo Pistoia, il Premio Internazionale è stato conferito a Serge Quadruppani, traduttore in francese dei romanzi di Camilleri e di Carlo Lucarelli, nonché scrittore lui stesso di noir.

Soprattutto, ho gradito la motivazione con cui è stato premiato: "Scrittore, traduttore, giornalista, curatore di collane che hanno fatto da trait d’union fra il noir francese e quello italiano. Ma Quadruppani è noto anche per il suo costante impegno civile”. 

Ricordo ancora quando partecipò nel 2007 a GialloLuna NeroNotte, il Festival del Giallo e del Noir italiani che si tiene annualmente a Ravenna (a proposito: fra poco inizia  l'edizione 2010) e mi colpì quando, parlando della sua collega e scrittrice francese Fred Vargas, disse senza mezzi termini che "come scrittrice lo faceva dormire". Per chi, come me, aveva letteralmente divorato i libri della Vargas (almeno i primi) fu come se crollasse il classico mito. Poi, leggendo i romanzi di Quadruppani, ho capito il motivo di quell'esternazione: sono due mondi lontani anni luce, ma per questo non meno affascinanti.
Non per nulla nella classifica redatta da FNAC Francia dei polars da leggere assolutamente, i libri della scrittrice francese sono catalogati come décalé (=non convenzionali). 
Di altro genere quelli di Quadruppani, la cui funzione di scrittore è, per sua stessa ammissione, "decifrare la realtà e raccontarla con ogni mezzo a sua disposizione". 
Oggi esce in Francia il suo nuovo libro, Saturne, ambientato fra Francia e Italia (alle Terme di Saturnia) e che dovrebbe arrivare in seguito in Italia nel 2011. La trama verterà sui temi relativi alla crisi finanziaria internazionale e in questo, sicuramente, c'è da credere che non sarà un polar décalé.  


4 geo-commenti:

  1. Grazie per la segnalazione, non conoscevo questo autore.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ciao Giacynta e grazie per il commento.

    Spero che nella lista del "Whodunnit" troverai altri autori che non conosci.
    Buona giornata anche a te.

    PS Come "gialllista-geografica" mi chiedevo dove è stata fatta la foto che apre il tuo blog. Località inglese?

    RispondiElimina
  3. E' la fabbrica di cioccolato "Ottobre rosso" a Mosca. Puoi trovare tutti i dettagli nei commenti di un post che le ho dedicato ( lo trovi stto la voce "luoghi-est- ", il post consiste in una semplice foto.)
    Adesso vado a sbirciare la lista "Whodunnit".
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
  4. Malgrado sia un'appassionata di cioccolato, non sapevo esistesse un tempo questa fabbrica a Mosca.
    Se non vado errata aveva una tradizione grandiosa e faceva dei bon bon sublimi.
    I paesi dell'Est sono un mio limite, ma, come si dice: "Finché c'è vita c'è speranza". Nemmeno immaginavo di andare in India e ci sono già stata molte volte, quindi, magari, la Russia...prima però dovrò leggermi i gialli di Boris Akunin, altrimenti che giallista geografica sarei?!
    Grazie di avermi illuminato e complimenti per la foto dal taglio originale.

    RispondiElimina

 

festaslisboa'18

festaslisboa'18
concurso sardinhas

Geografie Blogganti

Bloggando geografie, giallisti, librerie e biblioteche

Alentej-ando (19) Book Bar & Book Hotel (3) Ciak si libra (37) Dizionario Scrittorio (1) Dizionario Viatorio (25) Ebdomada Enigmista (11) Élmer Mendoza (1) Elvira Sellerio (1) Flash word-post (1) Geo Arabia Saudita (1) Geo Argentina (2) Geo Australia (2) Geo Austria (3) Geo Belgio (7) Geo Brasile (18) Geo Cambogia (1) Geo Canada (1) Geo Cile (3) Geo Cina (14) Geo Colombia (2) Geo Corea del Sud (8) Geo Egitto (4) Geo Finlandia (3) Geo Francia (10) Geo Germania (9) Geo Giappone (8) Geo Gran Bretagna (8) Geo Grecia (2) Geo Hong Kong (13) Geo India (6) Geo Indonesia (2) Geo Iran (3) Geo Irlanda del Nord (1) Geo Islanda (4) Geo Israele (4) Geo Italia (37) Geo Lettonia (1) Geo Malesia (1) Geo Medio Oriente (1) Geo Messico (1) Geo Mongolia (1) Geo Nepal (1) Geo Norvegia (2) Geo Olanda (4) Geo Portogallo (35) Geo Russia (2) GEO Sao Tomè e Principe (1) Geo Singapore (4) Geo Siria (1) Geo Slovacchia (1) Geo Spagna (18) Geo Stati Uniti (11) Geo Svezia (1) Geo Taiwan (4) Geo Thailandia (3) Geo Turchia (6) Geo Uruguay (1) GGG come Gatti Gialli e Geografie (7) Giallisti algerini (1) Giallisti americani (13) Giallisti arabi (1) Giallisti argentini (7) Giallisti australiani (1) Giallisti belgi (7) Giallisti brasiliani (10) Giallisti britannici (22) Giallisti cileni (2) Giallisti cinesi (5) Giallisti cingalesi (2) Giallisti colombiani (1) Giallisti coreani (2) Giallisti cubani (2) Giallisti danesi (4) Giallisti egiziani (1) Giallisti francesi (24) Giallisti giapponesi (4) Giallisti greci (6) Giallisti Hong Kong (1) Giallisti indiani (9) Giallisti iraniani (1) Giallisti islandesi (5) Giallisti israeliani (4) Giallisti italiani (60) Giallisti malesi (1) Giallisti messicani (3) Giallisti nordirlandesi (1) Giallisti norvegesi (2) Giallisti olandesi (1) Giallisti peruviani (2) Giallisti portoghesi (13) Giallisti spagnoli (23) Giallisti svedesi (8) Giallisti svizzeri (3) Giallisti tedeschi (13) Giallisti turchi (5) Giallisti vietnamiti (1) Graphic Novel (32) I HAVE A DREAM... (1) Liberamente libr-ato (2) Librerie e Biblioteche (129) MEMO (77) No Comment (67) Post-on-demand (1) Scrittori africani (1) Scrittori americani (1) scrittori argentini (1) Scrittori brasiliani (1) Scrittori inglesi (2) Scrittori islandesi (1) Scrittori italiani (2) Scrittori messicani (1) Scrittori olandesi (1) Scrittori statunitensi (1) Scrittori sudafricani (2) Statuae manent (20) Sud Africa (1) Sunshine Award (1) Vademecum Autore-vole (2) Venezia (8) Viviane Hamy (1)

Geo-lettori im-pazienti

Follow by Email

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.