Mistif-IRAN-te

Si può dedicare un post a due blog-friends?!
Si può!
E io lo faccio!
Dunque questo post è soprattutto per Gyacinta e Valigiesogni, visto i loro lusinghieri commenti sui due precedenti.


Ho scritto che parlare di Iran non è facile: non avrei colto questo spunto se non fosse stato per la lettura del giallo O Veu (lo so, mi ripeto, ma è veramente bello, e se io fossi un'editrice...).
Così, in preparazione del prossimo, in stile gialli-e-geografie, pubblico questa piccola anticipazione.


Per iniziare con una delle parole in voga del momento, a proposito di "mistificazioni", cito una frase trovata tempo fa che parlava proprio dell'IRAN (ma che si potrebbe adattare bene anche ad altri paesi, uno a caso...fate voi):


non giudicate mai il popolo di una nazione da chi li governa

e, per finire, questa sera, vi offro una foto di gruppo, di quel popolo.

Volti di artisti - Teheran
(Source: Alitezar)



3 geo-commenti:

  1. Ti ringrazio davvero. Mi sono subito sentita a mio agio quando sono entrata per la prima volta qui da te, come a casa di un'amica...

    P.S.
    DEVO LEGGERE QUESTO LIBRO

    P.S. 2

    Bellissimo anche il titolo...

    Baci!

    RispondiElimina
  2. Ma che bello: un post ad personam!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  3. @Giacynta (e non Gyacinta come ho scritto nel post, SORRY!) vorrà dire che se ti senti come a casa di un'amica, prossimamente ti inviterò per un...té coi biscottini.
    @valigiesogni Barbara dedicarvi il post era il minimo...

    @entrambe - sto inserendo pian piano tutti i libri letti in aNobii, così ora oltre che al blog, dedico tempo anche a quello. Com'era il discorso sulle occhiaie che faceva Giacynta in risposta a un commento nel suo blog?! ;-)

    RispondiElimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.