MEMO: BIRTHDAY - RUTH RENDELL

anniversario [an-ni-ver-sà-rio] s.m. (pl. -ri)
  • • Ricorrenza annuale di un avvenimento degno di memoria


    Ruth Barbara Grasemann Rendell
    Londra, 17-02-1930

    Nella data in cui si celebra il giorno del gatto in Italia, nasceva nel Regno Unito una gentle lady del giallo, insignita di varie onorificenze (Stella dell'Ordine di cavalleria britannico,  Baronessa di Aldeburg) e membro della Camera dei Lords per i laburisti (nelle file dei conservatori invece P.D. James).

    Confesso di aver letto solo 





    •  il suo primo romanzo, Con la morte nel cuore, ma è indubbio che il personaggio più famoso da lei creato, non è niente male. L'ispettore capo Reginald Wexford. 









          • Uomo massiccio, non grasso, sposato con due figli, metodico nel lavoro, pacato, facile al sarcasmo e alle battutacce, sopportate dal suo collaboratore, l'ispettore Michael Burden.
                        • pera in una piccola cittadina inglese di provincia, Kingsmarkham. Non per questo là le cose non succedono. In 
                                        • n quello da me letto, ad esempio, accadono un po' come accadrebbero in un episodio de  La signora in giallo
                            • Senza addentrarmi nella trama, diversamente svelerei parte del romanzo, eccone uno stralcio:






      • Quel giovedì mattina il garzone del fornaio, nuovo del mestiere, si fermò alla fattoria di proprietà di un certo Prewett, situata sulla strada che da Kingsmarkham conduce a Pomfret. Non trovando nessuno, poggiò le pagnotte che doveva consegnare sul davanzale della finestra e tornò al furgoncino, lasciando il cancello socchiuso. 





      • Poco dopo, una mucca incuriosita sospinse il cancello con il naso e lo spalancò, subito seguita da una dozzina di compagne, e l'allegra brigata ciondolò giù per il sentiero, allontanandosi dalla fattoria. 




        • []





      • Una dopo l'altra caracollarono verso il margine erboso, dandoci dentro di ganasce e penetrando lentamente nella boscaglia alla ricerca di altro cibo. 




        • []





      • Fu così che, all'una e mezzo, il mandriano del signor Prewett trovò le bestie e il cadavere della...





    • Molti dei suoi romanzi sono stati adattati per cinema e televisione, fra cui Carne Tremula di P. Almodovar, da Carne viva, e Il buio nella mente di Claude Chabrol, da La morte non sa leggere, ma è soprattutto con i 23 episodi della serie prodotta dal 1987 al 2000 dalla BBC (foto sopra) che RR e Wexford sono divenuti famosi al pubblico del piccolo schermo.

    Qui di seguito le opere con protagonista l'ispettore:




    • 1964 From Doon with Death  - Lettere mortali (1980), ristampato col titolo Con la morte nel cuore
    • 1967 A New Lease on Death - Il caso è aperto (1983), ristampato col titolo La morte in versi
    • 1967 Wolf to the Slaughter - Un certo Smith (1983) 
    • 1969 The Best Man to Die - Il mio peggior amico (1970), ristampato come La morte del testimone
    • 1970 A Guilty Thing Surprised - Quella buia notte di settembre (1985)
    • 1971 No More Dying Then - Caccia al kidnapper (1972)
    • 1972 Murder Being Once Done - La ragazza caduta dal cielo (1988)
    • 1973 Some Lie and Some Die - Chi muore e chi mente (1986)
    • 1975 Shake Hands Forever - Addio per sempre (1988)
    • 1978 A sleeping Life - Sulle orme di un'ombra (1979) finalista Edgar Award 1979
    • 1979 Means of Evil - racconti
    • 1981 Put On by Cunning - Il flato magico (1982)
    • 1983 The Speaker of Mandarin - L'ispettore vede giallo/Omicidio a Thatto Castle (1984)
    • 1985 An Unkindness of Ravens - la sfida del corvo (1986) finalista Edgar Award 1986
    • 1988 The Veiled One - La donna velata (1989)
    • 1992 Kissing the Gunner's Daughter - Oltre il cancello (1994)
    • 1994 Simisola - La leggerezza del dovere (1995)
    • 1997 Road Rage - La strada delle farfalle
    • 1999 Harm Done
    • 2002  The Babes in the Wood
    • 2005 End in Tears - Una fine in lacrime
    • 2007 Not in the Flesh - Il bosco maledetto



    • Con altri, non di questa serie, ha vinto i seguenti premi:
    Gold Dagger Award 1976 - A Demon in my View
    The Martin Beck Award 1980 - Make Death Love me
    Silver Dagger Award 1984 - The Tree of Hands
    Gold Dagger Award 1986 - Live Flesh



    • Mentre, con lo pseudonimo di Barbara Vine, il suo secondo nome e il cognome da nubile della nonna, ha ricevuto:
    Edgar Award 1987 - A dark-adapted eye
    Gold Dagger Award 1987 - A fatal inversion
    Gold Dagger Award 1991 - King Solomon's Carpet

        • Infine, nel 1997 è stata insignita del Grand Master Award dall'associazione Mystery Writers of America, la stessa che assegna gli Edgar Award (piccoli busti raffiguranti Edgar Allan Poe), come miglior autore dell'anno. Prestigioso premio che vanta come vincitrice della prima edizione (1955) Agatha Christie, ed in seguito, per citarne alcuni: Simenon (1966) e Eric Ambler(1975) 


    • E gli italiani?!
    There's no hope on that! (Ndt: non contateci!)  

0 geo-commenti:

Posta un commento

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.