GIALLO IN GEOGRAFIA: I CORTI

















(Film Passaggio in India - 1984)
I tropici non sono tanto esotici quanto fuori moda
L'affermazione non è di un qualsiasi italiano il cui misero stipendio, decurtato dal 46% di tasse non gli permette più di andare ai tropici nemmeno in bassa stagione, bensì di un più blasonato Claude Lévi-Strauss, (Tristi tropici, 1955).

Forte di questo aforisma, la viaggiatrice questa volta non parte verso l'ignoto, ne' tantomeno verso un luogo incerto (per dirla alla Vargas).
Semmai l'incertezza sta nel mezzo di trasporto prescelto. 
Dopo aver viaggiato
sul Maglev, treno proiettile (431 km/h) di Shanghai, proverà le nostre ferrovie.

Qualche indizio?
Il luogo è in tema con le celebrazioni dei 150 anni.
La viaggiatrice si farà il giro delle... 
La viaggiatrice potrà in seguito scrivere post taggati Statue manent

Il viaggio sarà lungo? Non molto.
Non ha ancora scelto quale giallo portarsi dietro? 
Non importa, leggerà quotidiani.
Non è forse un grave episodio degno di una spy-story ciò che è accaduto in questi giorni con DSK?!

à bientôtmes amis!


Per chi vuole sapere di più di DSK suggerisco il link a questo articolo a firma Barbara Spinelli, Dostoevskij nella suite

8 geo-commenti:

  1. Ah saperlo !
    Comunque buon viaggio

    RispondiElimina
  2. Torna col bottino, ti aspetto...
    :-))))

    RispondiElimina
  3. Mi vien da pensare che tu vada a Roma. Se così fosse, preparati alla vista della statua del neobeato, che mi dicono essere una delle robe più allucinanti e respingenti che mai mente e mano umane abbiano creato.
    Se davvero di Roma si tratta, stavolta non ti invidio: lì sono nata e ho vissuto i primi 27 anni della mia vita; ne sono scappata appena ho potuto. Ma so che può essere un grande amore per molte persone. Così ti auguro!
    Buon viaggio e saluti affettuosi
    (interessantissimo il post sulle donne editrici, by the way)

    RispondiElimina
  4. Ma la Lovi adesso è curiosissima...

    RispondiElimina
  5. Vabbene, Duck, ma Roma è sempre Roma! Io ci ho vissuto 15 anni e non mi sono mai "curata" della nostalgia di Roma...
    E sono portoghese...
    Si sei andata a Roma, Nela, dimmelo!
    Baci

    RispondiElimina
  6. @tutte le mie "bloggeriste" No, non ero a Roma, mi dispiace per MJ e non scontenterò Duck. Lovi lo sa già (ma per ovvi motivi), a Giacynta dico che il "bottino" non è ancora pronto e a Grazia dico che, in attesa che organizzi la gita che lei sa, io ho fatto un viaggio un po' più corto.
    Come dire?!
    Tempi MAGRIs - Viaggio corto, anzi cortissimo e avevo ragione ad essere incerta sul treno.
    Bah, ormai avrete capito dove sono andata.
    Bye&besos

    RispondiElimina
  7. @tutte le mie "bloggeriste" No, non ero a Roma, mi dispiace per MJ e non scontenterò Duck. Lovi lo sa già (ma per ovvi motivi), a Giacynta dico che il "bottino" non è ancora fatto e a Grazia dico che, in attesa che organizzi la gita che lei sa, io ho fatto un viaggio un po' più corto.
    Come dire?!
    Tempi MAGRIs - Viaggio corto, anzi cortissimo e avevo ragione ad essere incerta sul treno.
    Bah, ormai avrete capito dove sono andata.
    Bye&besos

    RispondiElimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.