Storie di ordinaria foll(alegr)ia della comunicazione 2a

(da Missing Garden - D. Smialowsky e M. Prus)

- Si dà il caso che non mi sono mai sentita una donna manager, lo sai, no?! Tantomeno adesso.
- Vuoi dire tailleurino grigio, tacco 12, perfettamente truccata e pettinata e un po' mascolina?
- Quello.
- Certo che no! 
- Poi sai che, ultimamente, altro che donna in carriera! Al lavoro sono una donna in...corrida! Per fortuna una cosa è il lavoro e altro le amicizie e come diceva il titolo di quel film: quel che resta del giorno.
- Ben poco, ma bisogna staccare. Non sempre ci si riesce, però...sì, bisognerebbe farlo.
- Poi il blog mi dà soddisfazione. Si parla tanto di social network, ognuno esprime il proprio parere.
- Liberi di scegliere chi seguire e chi no. Senza obblighi.
- Appunto. Pensa che non mi faccio più abbindolare nemmeno dalle recensioni dei libri dei giornali. Spesso ti appioppano delle sole, meglio i blogger di cui mi fido!
- Come dici tu, che l'hai coniato: In blogger
- ...in blogger veritas. Esatto. Però ci sono delle cose che mi danno fastidio.
- ???
- Prendi una grande catena di supermercati che segui commercialmente. La gestisci con attenzione. Seeempre sul filo del rasoio, compilazione di montagne di carte, qualche volta sostituendoti alle loro impiegate, perché sei TU a fare il lavoro che dovrebbero fare loro. 
- Già! Come lo hai chiamato una volta? Colonialismo del 3° Millennio.
- Ecco, dunque, adesso hanno anche il loro social network!
- In che senso?
- Ti invitano ad iscriverti. Ti promettono che così avrai un più stretto contatto fra te e loro. In realtà, bombardano con mail di ogni tipo, invitandoti a partecipare a forum, dove una serie di iconcine sorridenti, (sempre le stesse, tanto da venirti il dubbio che non esistano) - postano solo commenti. Vuoi sapere l'ultimo a cui mi hanno invitato?
- Qual'era?
- Hanno iniziato una settimana prima a scrivermi per mail: "Don't miss the date!", poi "only 48 hours to...", quindi " tomorrow will be ..." e infine questa, oggi: 
We regret that today's scheduled --- presentation must be rescheduled for a later date. Our speaker has had an unexpected event and cannot present.
We will be in touch with the updated information.
 My apologises for the inconvenience.
- Ma la cosa più bella, sai qual è?
- Quale?
- Che tu ti fai un ...così per vendergli un prodotto, ti devi perdere fra pagine e pagine in inglese che nemmeno basterebbe il famigerato Q dei film di 007 per  spiegarti tutti gli acronimi che si inventano e loro, loro sai invece per cosa ti hanno inviato tutte quelle mail? Te le hanno inviate per invitare a parlare di Solar Water Pump! Capisci? Pompe! Che poi che c'azzeccheranno col prodotto che gli devi vendere, lo sa Dio! Anzi, nemmeno lui.
- Ah. Beh, meglio che non lo racconti troppo in giro. E poi, beh, io ehm...eviterei che tu ti metta a tradurlo in italiano.
- ??
- Beh, potrebbero pensare che ti sei iscritta a un social network giamaicano per turismo sessuale.
- Ma per favore! Io mi stresso a riempire moduli, e invece dall'altra parte c'è una persona che mi stressa ed è pagata solo per sparare mail inutili di un social network di una catena di supermercato. Bello schifo!
- Su, su, non essere così schizzinosa, in fondo in fondo quel posto glielo invidi un po'.
- Anche no!

(Su un muro di Bologna Foto di Grazia)

Colonna sonora: Ci vuole orecchio (Enzo Jannacci)

Perché ci vuole orecchio, 
bisogna avere il pacco 
immerso, intinto dentro al secchio, 
bisogna averlo tutto, 
anzi parecchio... 




6 geo-commenti:

  1. Un social network di un supermercato che ti tempesta di messaggi per parlare di "pompe" ! Davvero internet è un luogo di sorprese!
    Per fortuna almeno tu puoi difenderti con l'arma dell'ironia.
    Un abbraccio e grazie tante per la foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di ironia ce ne vuole proprio tanta, credimi. Per fortuna quella non ce l'hanno ancora tassata.

      Elimina
  2. E aggiungerei, per fortuna che su internet si incontrano persone, anche, oltre che fantomatici organizzatori di fantomatici forum telematici; persone in carne e ossa, piene di umanità e di intelligenza. Come te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La positività dell'incontrare persone formidabili è reciproco e mi ritengo fortunata perché io, oltretutto, ho incontrato una formidabile papera!

      Elimina
  3. Questo post è colossale, un capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso prima di fare il terzo post, devo concentrarmi molto. ;-)

      Elimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.