Herman Koch - Come ti "cucino" La cena ad Amsterdam




Nel mese dei pranzi e cene per antonomasia, parliamo di un libro intitolato La Cena di un autore olandese.
Herman Koch è nato a Arnhem (5/9/1953), ma la sua famiglia si trasferì ad Amsterdam quando aveva due anni. 
Qui frequentò il Liceo Montessori, da cui venne cacciato (Wikipedia). La stessa fonte cita che lo scrittore era nella stessa classe di Klaas Bruinsma, signore olandese della droga, soprannominato "De Lange" (Il Lungo), ucciso da un ex-poliziotto, membro della mafia nel 1991, e da cui l'autore trae spunto per farne il gangster protagonista principale del suo Odessa Star.
Del romanzo, pubblicato quest'anno da Neri Pozza - stesso titolo dell'originale (2003) e traduzione G. Testa - si parla come di storia geniale, che si legge come un thriller, dalla prosa adrenalinica, ricca di situazioni pulp alla Tarantino.

Il noir che lo ha reso famoso nel mondo è Het Diner (2009) - La Cena (pagg 286), pubblicato in Italia nel 2010 dallo stesso editore di Odessa Star con la stessa traduzione di Testa.
Ogni capitolo percorre un piatto della cena, dall'antipasto alla mancia, durante il quale due coppie raccontano episodi della vita familiare a corollario di una brutta vicenda che vede coinvolti i figli adolescenti di entrambe le famiglie, macchiatisi di efferati delitti. Con riferimenti a film come Le Iene di Tarantino, Blow-up di Antonioni, Indovina chi viene a cena di Kramer e Match Point di Woody Allen, il libro è un attacco alla borghesia e politica olandese, ma anche alla falsa tolleranza nei confronti degli immigrati e delle persone di colore che, secondo l'autore, si tramuta in un negativo paternalismo, sintomo di rapporto di superiorità nei loro confronti.

La cena, dunque, romanzo da cui è stato liberamente tratto anche il film I nostri ragazzi, uscito nelle sale quest'anno, dopo aver partecipato alla Mostra del Cinema di Venezia.

Non avendo ne' letto il libro ne' visto il film, qui ci si limita a segnalare alcune correlazioni. A parte quella fra il cognome dell'autore, Koch, (in lingua tedesca cuoco) e il titolo del romanzo, La cena, segnaliamo un bistro-ristorante della città olandese, a gestione famigliare, in stile gialli-e-geografie. 



Henk è stato aperto da 3 sorelle in onore del padre il cui ricordo, non essendo più in vita, è testimoniato da alcune cose: un vecchio go-kart di legno e una parete coperta di libri.

Così, per chiudere in modo positivo un post. Anche una cena, in fondo, finisce con il dolce.


 HENK
Prinsengracht 422
020 233 3223
facebook.com/bar.restaurant.henk
Open until: December 31, 2014
Open Sunday through Thursday 11 am-1 am, Fridays and Saturday 11 am-3 am



4 geo-commenti:

  1. È vero e consolante: ogni cena finisce con il dolce!!!

    RispondiElimina
  2. Ti faccio tanti auguri per un felice 2015
    fatto di tante letture intelligenti
    ma se ce ne fosse anche qualcuna idiota
    non te la prendere, il mondo è pieno di idioti che fanno finta di essere intelligenti
    peccato che ci siano pochi intelligenti che fanno finta di essere idioti.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te e alla tua famiglia, cari auguri. Spero che il tuo restauro...nautico proceda bene.

      Elimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.