No Alibis - non avrete alibi per non visitarla



No Alibis è indubbiamente nome azzeccato per una libreria specializzata in gialli, anzi in crime novels, giacché siamo in Irlanda del Nord e precisamente a Belfast, vicino alla Queen University.

Coerente col suo nome, anche al suo interno: le pareti sono decorate con poster sempre sul tema dei gialli.

La sua singolarità non si ferma qui: No Alibis è inserita nella trama del thriller dell'autore locale Colin Bateman, Mystery Man, (purtroppo non tradotto in Italia), mentre il suo proprietario, David Torrans, è stato reso personaggio in L'angelo delle ossa dell'irlandese John Connolly, dove impersona un consumatore di droga che si dà alla latitanza dopo aver pagato la cauzione. Nella realtà Torrans e il suo staff sono veri e propri pusher  ma di libri e organizzatori di concerti ed eventi in cui si incontrano i giallisti del paese, come Stuart Neville, il maestro del noir Adrian McKinty, Gerard Brennan e Brian McGilloway, tutti legati a doppio filo alla libreria.

Per chi vuole entrare nel mondo degli autori di thriller dell'Irlanda del Nord, ecco un piccolo elenco con a fianco alcuni titoli dei loro libri disponibili in italiano.

Adrian McKinty - Dead I well may be (2010) 
Ballata irlandese (2010) traduz. C. Gabutti - Bur Rizzoli Pagg.412 

Paul Charles
Stuart Neville
Andrew Pepper
Seamus Smyth
Sam Millar

Ronan Bennet - Zugzwang (2007)
Zugzwang. Mossa obbligata (2009) traduz. S. Piraccini - Tea Pagg. 293

Daniel Easterman - pseudonimo per Denis MacEoin 
La Lancia del destino (2014) traduz. Franchini - Leone Pagg 345

Colin Bateman - Divorcing Jack e Cycle of Violence  
L'orgia di Jack (1997) traduz. D. Fonti - Zelig Pagg 289
Ciclo violento (1998) traduz. D. Fonti - Zelig Pagg 320 
  

No Alibis
83 Botanic Avenue, Belfast BT7 1JL, 028-9031 9601
Lun-Sab 09:00 - 17:00 
  


  

6 geo-commenti:

  1. Sti posti mi piacciono,
    di fianco c'è un ristorante che si chiama "Scalini"
    e poi quando si parla di Irlanda del nord
    viene in mente Derry (Londonderry per gli albioni)
    e sunday blody sunday
    sia degli U2 che il film "maledetta domenica"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte una mezza giornata libera dal lavoro a Dublino, confesso che non conosco niente ne' dell'Irlanda ne' di quella del Nord; le mie trasferte nei paesi anglosassoni si perdono ormai nel tempo e per vacanza è risaputo che preferisco il Portogallo. Ma di questa libreria mi è piaciuto subito il nome.

      Elimina
  2. ormai il tuo è un vero e proprio archivio; quante curiose, insolite, fascinose librerie ho visitato attraverso la category "librerie e biblioteche" che, vedo dal numerino tra parentesi, ha raggiunto quota novanta!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio la gemellina per le sempre gentili parole e, ancora una volta, la sua preziosa premura e l'attenzione per i dettagli mi hanno fatto accorgere di quel numerino che distrattamente non avevo notato. Si, novanta è un bel numero e ora devo seriamente cominciare a pensare con quale libreria o biblioteca celebrare il numero cento. Buon fine settimana, cara amica.

      Elimina
  3. Per la numero cento potresti andare a New York a visitare la rediviva Rizzoli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! Mi avevi scritto che riapriva, se solo mi ricordassi il link che mi avevi postato... Vedo di andarlo a ripescare. Notte!

      Elimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.