MEMO: BIRTHDAY FAYE KELLERMAN

anniversario [an-ni-ver-sà-rio] s.m. (pl. -ri)

• Ricorrenza annuale di un avvenimento degno di memoria




Faye Kellerman
Saint Louis (Missouri), 31-07-1952

Quando si dice affinità.
Studiare e finire per fare qualcosa di diametralmente opposto, nel caso della viaggiatrice, o di completamente diverso, come nel caso della scrittrice di oggi: un dottorato in chirurgia odontoiatrica mai praticata in realtà, preferendo scrivere thriller.

Nel 1976 era forse ancora giovane, ma vista la materia studiata, avrebbe avuto tutte le carte in regola per scrivere una sceneggiatura come quella di William Goldman, su cui si basa il film Il maratoneta, con Dustin Hoffman magistralmente diretto da Schlesinger.

(Faye, suo figlio Jesse, suo marito Jonathan - Source: SleuthSayers)

Tuttavia, Kellerman è scrittrice di successo negli Stati Uniti, come del resto lo sono tutti i membri della sua famiglia, di cui si è parlato nel post sul suo thriller,  l'unico per ora letto da Nela San: Kippur - Il giorno dell'espiazione.
In questi tempi, in cui troppa gente arroga a sé il fanatico compito di proclamarsi giustiziere, Kippur, (recensione qui), ben descrive i tratti di queste menti disturbate.   

Fece una pausa, poi scrisse: "Hank Stewart, Re".
"Re Stewart".
"Imperatore Stewart".
"Lord Stewart".
"Dio Stewart":
O forse poteva bastare solo "Dio". (pag. 11)

4 geo-commenti:

  1. Bravissima! Fai bene a ricordarci di tanto in tanto autrici di ci avevi già parlato. Le tue affezionate lettrici perdono colpi e dimenticano i post precedenti. Come avrò potuto dimenticare una famiglia con così tanti scrittori e una dimora sì signorile??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimora, fra l'altro, che piace molto alla comune amica Silvia Pareschi.
      Ps l'amica C. è entusiasta del suggerimento datole (un giorno questo dolore ...): ora sei consigliera ufficiale di un'altra amica. Io, intanto, sempre dietro tuo suggerimento, mi accingo a comprare La lettrice scomparsa; su Feltrinelli online, Sellerio in promo fino a 31 agosto...ci lascerò un capitale.

      Elimina
    2. Ohi che responsabilità! Speriamo non ti deluda!Non è un giallo ma è un libro piacevole per gli amanti dei libri. A mia volta, ho ordinato il libro suggerito dall'amica C. (Posti in piedi). Era al 50%: non potevo farmelo sfuggire! Dovrebbe arrivarmi la settimana prossima quando tu avrai già fatto danno sul sito della Sellerio. Chissà quanti gialli avrai acquistato...

      Elimina
    3. Danni contenuti, dopo aver scoperto che molti dei titoli prescelti sono disponibili in biblioteca. Io e il mio portafoglio ci siamo sentite contente.
      Buona domenica, Babalatalpa!

      Elimina

 

Geo-lettori im-pazienti

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.