Alcáçovas-ando fra chocalhos e conchas - 1a parte

Alcáçovas - dettaglio by Nela San


L'inizio dell'anno dovrebbe per tradizione iniziare coi botti. Tuttavia, essendo già al quattro del mese, si preferisce farlo in altro modo. 
Ricordate quando, da bambini, vi dicevano che avvicinando una conchiglia all'orecchio potevate sentire il rumore del mare? 
In questo luogo, potreste forse sentire quello di tutti gli Oceani della Terra. 
Ma andiamo con ordine: innanzitutto dove siamo? Ad Alcáçovas.
Sì, lo sappiamo, per un non-portoghese, pronunciare esattamente Alcáçovas è impresa ardua; un po' come per un non-inglese dire correttamente Leicester. Esercizi fonetici a parte, va invece detto che molte località portoghesi col suffisso iniziale "Al" hanno origini arabe, come appunto Alcáçovas, il cui nome arabo era Al-qacabâ, (cittadella fortificata). Strategicamente posta sull'importante via romana che collegava Evora (Ebora Liberalitas Iulia) a Alcácer do Sal (Urbs Imperatoria Salacia), la sua residenza reale, Paço dos Henriques, fu testimone della firma di importanti trattati politici della Penisola Iberica.

Lungi dallo scrivere su un periodo storico che va dal XIII al XV° secolo, qui si parlerà solo di chocalhos e conchas, paroline dalla pronuncia più facile di quella della città a cui sono legate. Pronunciate sciocaglios per chocalos e conscias per conchas e non farete brutta figura.


Si comincia con la Capela das Conchas e, per una città che non è proprio sul mare, visitarla significa restare abbagliati dal tripudio di conchiglie che la rivestono.

dettaglio by Nela San

Storia vuole che qui furono impiegate tutte quelle conchiglie di forme e colori diversi che i navigatori portoghesi trovavano nei loro viaggi; la guida assicura che sono rappresentate esemplari provenienti da tutti gli Oceani. 
Dunque, a testimonianza del dominio portoghese del Seicento, artisti-decoratori del luogo si sbizzarrirrono nel comporre con esse disegni a tema religioso al suo interno
 

dettaglio by Nela San
come gli angeli o le colombe del soffitto 

 dettaglio by Nela San

Ma non è tutto: innumerevoli pezzi di ceramiche italiane con decorazioni zooantropomorfiche e altre cinesi contraddistinguono questa forma d'arte ibrida, orientale-occidentale, che decora anche il giardino esterno.

 dettaglio by Nela San


dettagli by Nela San
Così come non manca un grande pannello con una figura equestre, raffigurante il padre del fondatore di questo edificio: D. João Henriques, 5º Signore di Alcáçovas, morto dopo esser stato fatto prigioniero dai Mori durante la battaglia Alcácer-Quibir (1582).


Se vi siete tolti la voglia di conchiglie, siete pronti per tremila chocalhos. 

Dove? Incamminatevi intanto, con l'augurio di un abitante di Alcáçovas

Alcáçovas - dettaglio by Nela San
...continua

10 geo-commenti:

  1. Faccio fatica a pensarla come orma d'arte
    certamente è alto livello artigianale e di grande spattacolarità
    Noto che anche lì sono passati i nostri antenati
    e hanno costruito strade e chissà quant'altro
    mi piace che "siamo" andati a costruire
    mi infastidisce l'idea che i romani siano andati a conquistare
    ma probabilmente al tempo non era ancora sviluppato il concetto
    della libera scelta delle popolazioni.
    Leggerò volentieri anche il...continua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Romani sono passati anche qui. Vero. E presto spero di poter visitare una delle loro antiche vestigia che per molto tempo non sono state valorizzate (dovrò fare un...autocross per arrivarci ma credo ne varrá la pena). Quanto alle conchiglie, devo ammettere che rivedendo le foto la mente va a quelle scatoline-souvenir che si incontrano nei negozi al mare, ma poi avendo sentito la storia, beh, quel richiamo scompare.

      Elimina
  2. Grazie per il tour! Aspetto la II tappa:-)

    p.s.
    a proposito di nomi pronunciati in modo originale, ricordo ancora una signora nostra connazionale convinta che Caschè fosse il modo corretto di pronunciare Cascais...:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La seconda tappa arriverà la prossima settimana.
      PS riciclato (che ora col biodegradabile ci va a nozze): ma come si faceva a star seri davanti alla connazionale che raccontava di Cascais/Caschè senza cascare dalle risate?

      Elimina
  3. Trovo affascinante queste conchiglie che diventano spazi. E che azzurro cielo. Sempre bello scoprire il Portogallo con te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da questo cielo resti affascinata, come accadde a Win Wenders per Lissbon Story. Sai, qualche volta penso che questo cielo sia vanitoso e ruffiano: basta inserirlo in qualsiasi foto e l'immagine viene bella.

      Elimina
  4. Perchè leggere Viaggio in Portogallo quando si ha un'amica blogger di stanza in Portogallo?
    Inizio d'anno col botto, cara mia (anche se tutto quel blu aiuta parecchio!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, Saramago...non mi permetterei mai, anche se vedendo come sono o non sono cambiate le cose dall'anno in cui scrisse il libro, spesso lo penso.
      Come ho risposto qui sopra a Clara, questo cielo, vanitoso e ruffiano etc etc.

      Elimina
  5. A leggere i tuoi post mi viene voglia di fare un pellegrinaggio in Portogallo ed esplorarlo da cima a fondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco la parte Nord, ma per questo Sud, se non sono in Italia, posso farti un po' da guida 😊

      Elimina

 

Geografie in arrivo

Geografie in arrivo
Conoscere un'archeologa è fondamentale e fenomenale

Geografie Blogganti

Bloggando geografie, giallisti, librerie e biblioteche

Alentej-ando (29) Book Bar & Book Hotel (3) Ciak si libra (37) Dizionario Scrittorio (1) Dizionario Viatorio (25) Ebdomada Enigmista (11) Élmer Mendoza (1) Elvira Sellerio (1) Flash word-post (1) Geo Arabia Saudita (1) Geo Argentina (3) Geo Australia (2) Geo Austria (3) Geo Belgio (7) Geo Brasile (18) Geo Cambogia (1) Geo Canada (2) Geo Cile (3) Geo Cina (14) Geo Colombia (2) Geo Corea del Sud (9) Geo Egitto (4) Geo Finlandia (3) Geo Francia (10) Geo Germania (9) Geo Giappone (8) Geo Gran Bretagna (8) Geo Grecia (2) Geo Hong Kong (13) Geo India (6) Geo Indonesia (2) Geo Iran (3) Geo Irlanda del Nord (1) Geo Islanda (4) Geo Israele (4) Geo Italia (37) Geo Lettonia (1) Geo Malesia (1) Geo Medio Oriente (1) Geo Messico (1) Geo Mongolia (1) Geo Nepal (1) Geo Norvegia (2) Geo Olanda (4) Geo Portogallo (40) Geo Russia (2) GEO Sao Tomè e Principe (1) Geo Singapore (4) Geo Siria (1) Geo Slovacchia (1) Geo Spagna (18) Geo Stati Uniti (13) Geo Svezia (1) Geo Taiwan (4) Geo Thailandia (3) Geo Turchia (6) Geo Uruguay (1) GGG come Gatti Gialli e Geografie (7) Giallisti algerini (1) Giallisti americani (13) Giallisti arabi (1) Giallisti argentini (8) Giallisti australiani (1) Giallisti belgi (7) Giallisti brasiliani (10) Giallisti britannici (22) Giallisti cileni (2) Giallisti cinesi (5) Giallisti cingalesi (2) Giallisti colombiani (1) Giallisti coreani (2) Giallisti cubani (2) Giallisti danesi (4) Giallisti egiziani (1) Giallisti francesi (24) Giallisti giapponesi (4) Giallisti greci (6) Giallisti Hong Kong (1) Giallisti indiani (9) Giallisti iraniani (1) Giallisti islandesi (5) Giallisti israeliani (4) Giallisti italiani (61) Giallisti malesi (1) Giallisti messicani (3) Giallisti nordirlandesi (1) Giallisti norvegesi (2) Giallisti olandesi (1) Giallisti peruviani (2) Giallisti portoghesi (13) Giallisti spagnoli (23) Giallisti svedesi (8) Giallisti svizzeri (3) Giallisti tedeschi (13) Giallisti turchi (5) Giallisti vietnamiti (1) Graphic Novel (32) I HAVE A DREAM... (1) Liberamente libr-ato (2) Librerie e Biblioteche (133) MEMO (77) No Comment (67) Post-on-demand (1) Scrittori africani (1) Scrittori americani (1) scrittori argentini (1) Scrittori brasiliani (1) Scrittori inglesi (2) Scrittori islandesi (1) Scrittori italiani (2) Scrittori messicani (1) Scrittori olandesi (1) Scrittori statunitensi (1) Scrittori sudafricani (2) Statuae manent (20) Sud Africa (1) Sunshine Award (1) Vademecum Autore-vole (2) Venezia (8) Viviane Hamy (1)

Geo-lettori im-pazienti

Follow by Email

BIBLIO-GEOGRAFIA DI NELA SAN

Viaggiatrice Giallamente Ferrata (definizione di Baba Talpa), portoghese dentro, ammalata di ... lusitanitudine, in viaggio fra pagine di libri gialli, scaffali di librerie e biblioteche e altri mondi.

Parla: tedesco per scelta, inglese per necessità, francese per coercizione, portoghese per amore. In tutti gli altri momenti italiano.

Geografando in fb

Geo-MEMO

I testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva del mio blog" gialli-e-geografie " e tutelati dalla legge sul diritto d'autore n.633/41 e successive modifiche.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge nr. 62 del 7/03/2001. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti inseriti nei post, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Le immagini ed i video presenti nel blog provengono dal web e quindi valutate di dominio pubblico.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione o per qualsiasi violazione di copyright, non avranno che da segnalarlo e l'autore provvederà alla rimozione immediata.